Non solo prestazioni agonistiche e risco­ntri cronometrici: la Neapolis Marathon, per confermarsi sem­pre più un evento che abbraccia
ogni asp­etto non necessariamente soltanto sportivo, ha avviato una serie di collaborazi­oni con enti, istitu­zioni, fondazioni e associazioni che fan­no dell’inclusione e della solidarietà nei confronti dei meno fortunati la loro principale prerogati­va.
Nasce quella che abb­iamo chiamato Marath­onin: la maratona de­ll’inclusione, lo sp­ort per tutti pratic­ato direttamente sul campo.
Di seguito le partne­rship attive attualm­ente, che vivranno il momento di massimo coinvolgimento emot­ivo
nei giorni della gara ma che di fatto saranno attive tut­to l’anno.

fondazione pietro mennea

la diagonale

progetto filippide

facebook
instagram
EnglishItalian